Cryptomeria Japonica
La Cryptomeria è una sempreverde coltivata a scopo ornamentale nei giardini privati e nei parchi pubblici e viene apprezzata anche in forma bonsai.

E' una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Cupressaceae, originaria dell’Asia e diffusa soprattutto in Giappone.

Le foglie sono lucide, aghiformi e spiralate, con apici acuti e margini appiattiti. Le più vecchie sono lunghe 1-1,5 cm e di colore verde scuro mentre quelle giovani sono più corte e più chiare.



Periodo di fioritura:  La Cryptomeria produce i microsporilli in inverno, tra gennaio e febbraio.

Annaffiatura: La pianta allevata a dimora in piena terra generalmente si accontenta delle acque piovane quindi va irrigata solo nei periodi siccitosi e nei mesi estivi. Gli esemplari allevati in vaso vanno invece regolarmente annaffiati senza inzuppare il terreno.

Luce: Esposizione. Le piante di Cryptomeria japonica preferiscono posizioni soleggiate, anche se i sugi si sviluppano senza problemi anche a mezz'ombra o all'ombra completa; questi alberi non temono il freddo, ma è consigliabile evitare di porli a dimora in luoghi molto ventosi.

Cura: MINIMA

Concimazione: Per le Cryptomeria coltivate in vaso la concimazione va fatta, da fine inverno, ogni due-tre mesi con concimi a lento effetto.